Blue Pink Green Purple Red




Lunedi’ 14 aprile apertura straordinaria

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Firmiamo per i diritti delle vittime del Rana Plaza…

Firmiamo
E’ trascorso una anno dal 24 aprile 2013 quando in Bangladesh crollava un palazzo di otto piani: il Rana Plaza. Dentro c’erano
cinque fabbriche tessili che rifornivano numerosi marchi internazionali.
Tra le macerie sono morte 1138 persone e oltre 2000 sono rimaste ferite.

Da allora le vittime
e i loro familiari aspettano giustizia: hanno sofferto ferite terrificanti, perso mariti e mogli, figli e
genitori, fratelli e sorelle; ne porteranno i segni fisici e psichici per tuttala vita.
Questo non potr&agrave mai essere risarcito. Ma almeno…

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Inaugurazione del nuovo museo archeologico di Monterotondo, il 16 maggio prossimo. Alla biblioteca Angelani saranno distribuiti biglietti gratuiti per l’evento - La Voce del Nord Est Romano

MONTEROTONDO - E’ fissata per il 16 maggio, alle ore 18, l’inaugurazione del nuovo museo archeologico territoriale di Monterotondo, ristrutturato e ampliato grazie allo spostamento a Palazzo Orsini. Il visitatore potrà ripercorrere, attraverso le stanze, tutta la storia del territorio e della città dalla Preistoria al Seicento. La collezione comprende una sezione paleontologica in cui si segnala una zanna di Elephas Antiquus, una sezione preistorica con utensili che si datano dal paleolitico antico all’Età del Bronzo, una sezione protostorica con gli importanti corredi funerari rinvenuti nell’antica città latina di Crustumerium, una sezione romana in cui sono conservati materiali provenienti dall’area archeologica della via Nomentum-Eretum e altri materiali rinvenuti nel territorio di Monterotondo e in quello dei comuni vicini più una sezione dedicata agli scavi clandestini, con materiali sequestrati dalle forze dell’ordine in casa di privati cittadini, tra cui un’anfora del Pittore dei Pesci di Civitavecchia.

I BIGLIETTI GRATUITI si possono ritirare presso la biblioteca comunale Paolo Angelani. Da lì partiranno saranno visite guidate ogni 30 minuti circa. (23 aprile 2014 – www.lavocedelnordestromano.it) Red

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Inaugurazione del nuovo museo archeologico di Monterotondo, il 16 maggio prossimo. Saranno distribuiti biglietti gratuiti per l’evento - La Voce del Nord Est Romano

MONTEROTONDO - E’ fissata per il 16 maggio, alle ore 18, l’inaugurazione del nuovo museo archeologico territoriale di Monterotondo, ristrutturato e ampliato grazie allo spostamento a Palazzo Orsini. Il visitatore potrà ripercorrere, attraverso le stanze, tutta la storia del territorio e della città dalla Preistoria al Seicento. La collezione comprende una sezione paleontologica in cui si segnala una zanna di Elephas Antiquus, una sezione preistorica con utensili che si datano dal paleolitico antico all’Età del Bronzo, una sezione protostorica con gli importanti corredi funerari rinvenuti nell’antica città latina di Crustumerium, una sezione romana in cui sono conservati materiali provenienti dall’area archeologica della via Nomentum-Eretum e altri materiali rinvenuti nel territorio di Monterotondo e in quello dei comuni vicini più una sezione dedicata agli scavi clandestini, con materiali sequestrati dalle forze dell’ordine in casa di privati cittadini, tra cui un’anfora del Pittore dei Pesci di Civitavecchia.

I BIGLIETTI GRATUITI si possono ritirare presso la biblioteca comunale Paolo Angelani. Da lì partiranno saranno visite guidate ogni 30 minuti circa. (23 aprile 2014 – www.lavocedelnordestromano.it) Red

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Comunali Guidonia: Giorgia Meloni presenta i candidati di Fratelli d … – RomaToday


RomaToday
Comunali Guidonia: Giorgia Meloni presenta i candidati di Fratelli d
RomaToday
La campagna elettorale per le comunali di Guidonia Montecelio entra nel vivo. A presentare i candidati di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale alla prossima tornata elettorale del 25 maggio 2014 ci sarà il presidente del gruppo politico Giorgia Meloni

altro »

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Guidonia: l’Udc con De Vincenzi per “creare nuove occasioni di … – RomaToday


RomaToday
Guidonia: l'Udc con De Vincenzi per "creare nuove occasioni di
RomaToday
Redazione22 aprile 2014. Michele Pagano. Si terrà domenica 27 aprile, alle ore 19, presso il salone interno al bar Lanciani di via Roma, a Guidonia, l'incontro di presentazione dei candidati dell'Udc che parteciperanno alle prossime elezioni

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

25 APRILE – FESTA DELLA LIBERAZIONE (EVENTI A GUIDONIA)

Comitato Cittadini Marco Simone e 7Ville Nord

25 APRILE – FESTA DELLA LIBERAZIONE (EVENTI A GUIDONIA) Author: Romina

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Incidente a Guidonia: si ribalta trenino privato, feriti nove ragazzi – RomaToday


RomaToday
Incidente a Guidonia: si ribalta trenino privato, feriti nove ragazzi
RomaToday
Tragedia sfiorata la sera di Pasqua a Guidonia dove un vagone di un trenino turistico privato su gomma si è ribaltato in piazza Alfredo Barbieri, meglio conosciuta come la 'piazza del Mercato'. Una dinamica tutta da accertare che ha portato al

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Si ribalta trenino turistico nella piazza del mercato, nove ragazzini feriti a Guidonia: sette medicati e dimessi subito, due ricoverati - La Voce del Nord Est Romano

GUIDONIA - Era quasi fine serata quando l’ultimo vagoncino del trenino turistico privato, che da qualche giorno girava per il centro di Guidonia, si è improvvisamente ribaltato. A bordo c’erano nove ragazzini, tra i 14 e i 17 anni. Al volante un autista sessantenne. E’ successo la sera di Pasqua in piazza barbieri, la piazza del mercato, e subito, con l’aiuto anche di chi abita lì che è immediatamente accorso, è stato ritirato su per liberare i giovanissimi intrappolati. Le ambulanze del 118 li hanno portati tutti in ospedale, due in codice rosso, ma non in pericolo di vita. Tutti gli altri sono stati medicati per graffi ed escoriazioni varie e poi rimandati a casa.

LE INDAGINI. Per accertare la dinamica e la causa di quanto accaduto sono al lavoro gli uomini della polizia municipale di Guidonia, diretti dal tenente colonnello Piero Sperandio. I vigili specializzati in infortunistica stradale hanno fatto i rilievi e sequestrato il mezzo: una gip-locomotore e due vagoni. Per ora sono aperte tutte le ipotesi. (22 aprile 2014 – www.lavocedelnordestromano.it) Red

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia

Comstampa CRA Sant’Angelo Romano

 

Il Consiglio comunale di Sant’Angelo Romano, a maggioranza, ha voluto promuovere una profonda sanatoria urbanistica, applicando la “vecchia” L.R. 28/80 (“perimetrazione e recupero dei lotti interclusi”) a numerosi abusi edilizi presenti nelle sue campagne. Un favore alla lobby dei costruttori ed alla vecchia nomenclatura politica locale, sponsorizzata da Marco Bertucci. Ci rimetteranno il territorio (con un massiccio consumo di suolo) ed i cittadini onesti (che dovranno pagare i servizi agli abusivi ed ai condonati).

 

pdf icon

Condividi:
  • Facebook
  • oknotizie
  • Technorati
  • tuttoblog
  • del.icio.us
  • email
  • Google Bookmarks
  • Internetmedia
  • Live
  • MySpace
  • LinkedIn

Comments

comments

Vai alla notizia